Spaghetti Garibaldini

 

 

Ingredienti:
500 gr di spaghetti,500 gr. di cozze,500 gr. di vongole,500 gr. di gamberetti,300 gr. di seppioline,2 spicchi d'aglio,prezzemolo e basilico tritati,peperoncino,olio extravergine d'oliva, sale.
Procedimento:
lavare e pulire cozze e vongole me farle aprire in un recipiente coperto.
Fate soffriggere in olio abbondante l'aglio tritato,il peperoncino e gli aromi,e mettete in padella i gamberi e le seppioline.
Cuocete aggiungendo al bisogno l'acqua filtrata dei frutti di mare e quando saranno cotti aggiungere le cozze e le vongole e fare saltare gli spaghetti cotti al dente.
 
                         
                         
 
                          
 
 
                                   Storia

 

Garibaldi amava  molto il pesce fin da ragazzo quando viveva a Nizza e coltiv˛ questa sua abitudine per tutta la vita specialmente sulle isole toscane.
Si dice che amasse anche le verdure e che avesse una vera passione per i ravanelli di cui mangiava anche le foglie.