Trippa alla fiorentina

                                                                   

 
 
Ingredienti :
Trippa giÓ lessata,1 cipolla,una  carota,una costola di sedano,pomodoro maturo,sale e pepe,acqua q.b. parmigiano grattugiato,
una noce di burro.
Procedimento:
La trippa si compra giÓ lessata: lavatela bene,tagliatela a listarelle mettendola a scolare.
In un tegame fate colorire nell'olio la cipolla,carota,il sedano.
Aggiungete poi la trippa con pomodoro maturo,sale e pepe; fate insaporire e aggiungete acqua quanto
basta. Dopo circa mezz'ora di cottura, spargete sopra parmigiano in abbondanza e un pochino di burro.
Mescolate col mestolo una bella rimescolata e servite calda.

                                            Trippa in bianco

Ingredienti:
olio,cipolla,sale e pepe,una noce di burro,e formaggio grattato.
Preparazione:
Tagliate la trippa,ben lavata,in striscioline e mettetela a rosolare in un soffritto di olio e cipolla.
Condite con sale e pepe e fate cuocere una ventina di minuti aggiungendo, se necessario, del brodo.
Prima di servire unite un po' di burro e formaggio grattato e mescolate  bene.
 
                           Trippa e zampa alla fiorentina
 
 
Ingredienti:
Una costa di sedano,carota,e cipolla tritati fini in una casseruola con olio, vino bianco,pomodori pelati,una zampa di
vitello, brodo,una noce di burro, formaggio grattugiato.
Preparazione:
Fate soffriggere il sedano, la carota e la cipolla tritati fini in una casseruola con olio.
Quando il soffritto Ŕ colorito bagnate con vino bianco, fate ritirare, versate i pelati e fate cuocere per
dieci minuti. Mettete poi  nel tegame la trippa di vitello tagliata a piccole strisce e la zampa, sempre di
vitello,lessata e tagliata a pezzetti.
fate cuocere mescolando e bagnando,se necessario, con qualche cucchiaio di brodo.
Aggiungere in ultimo un po' di burro e  formaggio grattato e servite ben caldo.
 
 
                                  
                                                                

           

                                                                                 

                                         Copyright ę 2009 Toscanafantasy - Tutti i diritti riservati.